Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto è stato trovato.
Categorie del Blog
Ultimi commenti
Non ci sono commenti
Cerca nel Blog

Mete Gazoz: 698 punti, record europeo tiro con l'arco

Pubblicato il11/04/2019
Mi piace0
Mete Gazoz: 698 punti, record europeo tiro con l'arco

5 Aprile, Antalya, Turchia. Torneo Kahraman Bagatir Spring Arrows, Sjef van den Berg diventa il primo europeo a fare 690 punti sulle 72 frecce a 70 metri. Un risultato fantastico se pensiamo che fino ad allora solo 4 arcieri avevano infranto i 690 punti: Kim Woojin (700, record del mondo a Rio 2016), Dong Hyun e Kim Bubmin rispettivamente 699 e 698 a Londra 2012, Brady Ellison 697 nel circuito della Hyndai Archery World Cup.

Un risultato fantastico che nessuno poteva immaginare, ma che sarebbe durato solo cinque giorni. La storia infatti è stata riscritta il 10 aprile all’European Grand Prix a Bucharest e il protagonista dell’impresa si chiama Mete Gazoz, il diciannovenne arciere turco che sempre più si conferma come una delle migliori promesse dell’arcieria mondiale.

Non sono bastati i 691 punti con i quali Sjef ha ritoccato il suo personale, e record europeo, Mete ha messo a referto 698 punti, nuovo record europeo, a soli due punti dal record del mondo.

Inoltre 698 è il punteggio più alto fatto registrare in una competizione internazionale al di fuori dei Giochi Olimpici.

La prestazione di Sjef ha comunque contribuito al nuovo record europeo per team con 2045 punti, stabilito dalla nazionale olandese composta da Sjef, Rick van der Ven e Steve Wijler.

Se queste sono le premesse, ci aspetta in Olanda un mondiale entusiasmante e probabilmente un’edizione dei Giochi che potrebbe riservare fantastiche sorprese nel tiro con l’arco.

Lascia un commento
Lascia una risposta
Si prega di login per inviare un commento.

Dal menu

Codice QR

Impostazioni

Condividi

Creare un account gratuito per salvare gli elementi preferiti.

Accedi

Creare un account gratuito per utilizzare lista dei desideri.

Accedi