Clicca per altri prodotti.
Nessun prodotto è stato trovato.
Categorie del Blog
Ultimi commenti
Non ci sono commenti
Cerca nel Blog

Come calcolare il peso della freccia

Pubblicato il21/06/2018
Mi piace0
Come calcolare il peso della freccia

Chiunque tiri con l’arco sa bene che il peso della freccia contribuisce a determinarne il volo, incidendo su velocità, parabola e capacità di penetrazione. Chi però si avvicina al tiro e deve scegliere le sue prime frecce può trovarsi in difficoltà su come combinare tra loro i diversi pesi di aste, punte, cocche, etc.

Vediamo allora assieme quali sono quindi i parametri da tenere in considerazione.

Peso dell’asta

Sfogliando un catalogo di arcieria avrete spesso notato che il peso delle aste è indicato come grani per pollice (grains per inch – gpi). Questa misura si riferisce al peso dell’asta senza contare cocca, inserto, punta, impennaggio.

Un’asta leggera è tra i 5 e i 6 gpi, una media tra 7 e 9 gpi e una pesante dai 10 gpi in su.

Peso della freccia

Un altro parametro mette in relazione il peso dell’intera freccia, quindi comprensiva di punta, cocca, inserto e impennaggio e il libraggio dell’arco. Si tratta del GPP (grains per pound) che esprime i grani per ogni libbra dell’arco ed è un fattore utile per determinare, in base al tipo d’arco, se stiamo tirando una freccia leggera, media o dura.

I valori di riferimento in questo caso sono tra i 5 e i 6,5 grani per libbra per le frecce leggere, 6,5-8 per quelle medie e sopra gli 8 per quelle pesanti.

FOC

Il FOC (front-of-center) descrive la percentuale di peso totale di una freccia localizzata nella metà frontale. Il FOC determina le caratteriste della resistenza aerodinamica dell’asta ed influisce sulla precisione della freccia.

Ma come si calcola il FOC?

  1. Misurare la lunghezza della freccia (L) dall’interno cocca a fine asta e dividerla per 2 (L/2)
  2. Determinare il punto di equilibrio della freccia, segnarlo e misurare la distanza da qui all’interno cocca (A).
  3. Sottrarre il valore calcolato nel punto 1 a quello calcolato nel punto 2 (A-L/2)
  4. Moltiplicare il valore trovato per 100 (A-L/2)*100
  5. Dividere il numero così trovato per la lunghezza (L) della freccia ((A-L/2)*100)/L

In linea di massima più alto è il FOC meglio è, ma ci sono ovviamente dei distinguo da fare. Il limite del FOC è dovuto al rapporto tra la rigidità dell’asta e il suo peso, quindi aste in carbonio potranno avere un FOC più alto rispetto a quelle in alluminio.

Su una stessa asta è però chiaro che si può aumentare il FOC aumentando il peso in punta, ma bisogna stare attenti che il peso non sia eccessivo, vanificando con una freccia troppo pesante e quindi più lenta, i benefici di un FOC alto. Un FOC troppo alto infatti porterebbe la freccia a colpire il bersaglio più in basso e sarebbe quindi del tutto controproducente per tiri su lunghe distanze.

Dei valori di riferimento possono essere i seguenti: Frecce in Alluminio – FOC 7 – 9% - Frecce in carbonio ACE – FOC 11 – 16%

Frecce leggere o pesanti?

Decidere che tipo di freccia usare dipende da diversi fattori. Una freccia leggera vola più velocemente di una pesante, di conseguenza il volo sarà più dritto ed aumenterà la precisione. Le frecce leggere inoltre perdonano di più l’errore sulla lunga distanza perché il tempo di caduta è più lento rispetto a quelle pesanti. Di contro le frecce leggere sono più difficili da mettere a punto e perdonano meno in giorni ventosi. Un’altra cosa da tener presente è il peso minimo dell’asta previsto per il proprio arco, un’asta troppo leggera infatti non assorbirà sufficiente energia dall’arco e le conseguenti vibrazioni potrebbero portare dei danni all’arco.

Le frecce più pesanti sono spesso scelte da chi caccia con l’arco, perché garantiscono una maggior penetrazione e maggiori prestazioni in situazioni con vento. Inoltre assorbendo maggior energia dall’arco diminuiscono anche le vibrazioni e di conseguenza il tiro risulta più silenzioso.

Questa la teoria, ma come spesso accade il giusto equilibrio si può trovare solo sperimentando e tirando!

* Photo credit: WorldArchery

Lascia un commento
Lascia una risposta
Si prega di login per inviare un commento.

Dal menu

Codice QR

Impostazioni

Condividi

Creare un account gratuito per salvare gli elementi preferiti.

Accedi

Creare un account gratuito per utilizzare lista dei desideri.

Accedi